Una residenza nel cuore della Serenissima

L'abitazione  si sviluppa su più piani ed è costituita da un corpo di fabbrica principale risalente alla fine del '700 inizio '800 unito ad un elemento a torre più antico e ad un esteso sottotetto, un tempo riservato alla servitù, dotato di altana. Un ampio giardino interno completa l'articolata struttura, già oggetto di un complesso recupero architettonico avvenuto qualche anno prima del mio intervento di ristrutturazione e restyilng, che tuttavia non soddisfaceva appieno le esigenze della proprietà. Intervenire non è stato semplice per due motivi molto importanti: la proprietà  mirava ad recupero il più possibile conservativo, reinterpretando tuttavia stile e uso degli ambienti; inoltre non desiderava lasciare la propria abitazione durante i lavori. Si è così proceduto, in un'ottica globale, ad un intervento "ambiente per ambiente" limitando al minimo disagi e fastidi.


L'intervento

Stato di fatto (sinistra) e progetto (destra)

La camera era accessibile direttamente dall'ingresso dell'appartamento, mediante alcuni gradini in pietra. L'intervento mira a creare una zona "filtro" tra l'ingresso e la camera da letto, al fine di poter ottenere maggiore intimità e riproporzionare gli spazi. 

L'obbiettivo è stato raggiunto realizzando una zona armadi-spogliatoio chiusa da una porta scorrevole a vetri, realizzata su misura, comunicante direttamente con la camera da letto, a cui è stata rimossa la porta d'accesso. La scala è stata interamente foderata in moquette, come gli spazi adiacenti, per aumentare il comfort e dare omogeneità di materiali e colori.

Le pareti sono state rivestite con carta da parati, tutti i mobili sono stati realizzati su misura, come anche il copriletto, i cuscini ed i tendaggi.

 


Materiali e prodotti

Moquette: Super Tuft
Carta da parati: Thibaut 
Luci: Foscarini, Artemide 
Arredi su misura: Biesse Falegnameria di Simone Barcellona
Tessuti: Thibaut, Dominique Kieffer by Rubelli, forniti e confezionati da Madamadoré Torino.

 

L'intervento

Stato di fatto (in alto a destra) e progetto

Dapprima spazio unico e mal sfruttato, oggi è sta trasformato in camera da letto con un bagno indipendente.

Per isolare la nuova camera dall'adiacente stanza tv, è stato creata una "quinta " con un armadio guardaroba su misura e una porta scorrevole sul'armadio stesso. Per dare un maggior senso di profondità sono stati utilizzati colori morbidi e chiari alle pareti, nella moquette, nei mobili realizzati su misura, come anche nel copriletto e nei cuscini , anch'essi su misura.


Materiali e prodotti

Moquette: Super Tuft
Luci: Linea Light
Arredi su misura: Biesse Falegnameria di Simone Barcellona
Tessuti: Dominique Kieffer by Rubelli, forniti e confezionati da Madamadoré Torino.
Cuscini materasso: Roche Bobois


Vorresti ristrutturare o arredare un'abitazione?